skip to Main Content

Una delle domande che il gentil sesso mi sottopone in modo abbastanza frequente è come fare a ridurre il grasso sulle cosce.

“Come faccio a liberarmi di questo grasso sulle cosce?”

“Il grasso sulla coscia mi andrà mai via?”

“Quali esercizi posso fare per sbarazzarmi del grasso sulle cosce?”

“Cosa sto sbagliando? Ho fatto esercizio per anni ma il grasso sulle cosce non se ne va!”

E’ chiaramente una domanda che il 99% delle donne mi sottopone, e queste hanno prevalentemente caratteristiche genetiche di tipo ginoide, cioè tendono ad accumulare grasso nella parte inferiore del corpo, determinandone una forma definita a pera.

roberto eusebio grasso sulle coscie

Premetto che la donna ha valori ormonali differenti rispetto all’ uomo ed uno di questi fattori che ne accentuano il problema è legato proprio agli ormoni femminili.
Le donne sono state spesso invidiose del sesso opposto a causa dei loro geni dotati apparentemente di non fare ingrassare sulla coscia. Tuttavia, la donna è stata dotata della capacità di generare figli.

In coppia con alcuni ormoni è l’unico modo in cui si può avere questo dono meraviglioso, anche se non sempre si percepisce come un vantaggio quando ci si guarda allo specchio.

Attribuendo per maggior causa del grasso sulle cosce, la genetica ormonale della donna, non dimentichiamo che tali ormoni sono necessari per un eventuale gravidanza, alimentazione e allattamento del bambino. Sia gli estrogeni che il progesterone svolgono un ruolo fondamentale per il concepimento. Gli estrogeni sono principalmente responsabili della conservazione del grasso intorno alle cosce, grasso sottocutaneo, mentre sia gli estrogeni che il progesterone sono responsabili di seni più grandi. Infatti ben sappiamo che il seno consiste principalmente di grasso corporeo.

L’equilibrio di estrogeni e progesterone, così come il modo in cui questi ormoni interagiscono con altri ormoni (cioè, il cortisolo e l’insulina), è fondamentale per ridurre il grasso della coscia.

Se la maggior localizzazione del grasso corporeo è nella zona della coscia e dei glutei, può essere un’indicazione, che si potrebbero avere livelli elevati di estrogeni rispetto al progesterone.

I seni più grandi con le cosce e il sedere più piccoli possono indicare un rapporto opposto di tali ormoni (cioè un progesterone più alto rispetto agli estrogeni).

Sebbene gli estrogeni possano sembrare il male tra i due ormoni, dobbiamo sapere invece che è necessario per il corretto funzionamento del corpo femminile.

Tuttavia alcune cause che possono determinare la prevalenza degli estrogeni sono:


Età
Stress
Alimenazione
Ambiente

Sfortunatamente, invecchiamo tutti.
Con ciò anche i nostri ormoni cambiano.
Vivere uno stile di vita sano mantenendo basso lo stress con le giuste scelte alimentari e l’esercizio fisico possono aiutare a prolungare la giovinezza e sopratutto come nel caso in questione, a tenere bassi i valori di grasso sulle cosce.

Mentre le scelte di età e stile di vita (cioè lo stress, il cibo e l’ambiente) contribuiscono allo squilibrio ormonale, le cellule adipose spingono il corpo verso la predominanza degli estrogeni attraverso un enzima chiamato aromatasi che si trova nelle cellule adipose.
Mentre tutti questi contributori stanno prevalendo, l’ ormone della crescita umano (HGH) e l’ormone deidroepiandrosterone (DHEA), aiutano il corpo a rimanere magro e costruire i muscoli.

il miglior metodo per mantenere alti i livelli di HGH (ormone della crescita) è:


Proteine ​​adeguate
Allenamento con i pesi
il riposo, il sonno


Premetto che se la donna ha sostenuto una dieta a basso contenuto calorico e un piano di esercizio prettamente aerobico esteso, per perdere grasso sulla coscia, è un approccio mitologico quando si tratta di predominanza degli estrogeni.

Con il predominio di estrogeni, è necessario ripristinare HGH (l’ormone della crescita) nel corpo per raggiungere la magrezza e la fermezza, nonché rimanere giovane.

HGH (ormone della cescita) è il testosterone delle donne.

È l’unica cosa ad esempio su cui una donna può contare quando i livelli di progesterone diminuiscono a causa della menopausa, dello stress o di altri fattori che contribuiscono l’aumento di estrogeni.
Lo stress di esercizio aerobico o cardio prolungato, insieme a diete ipocaloriche, non faranno altro che enfatizzare lo squilibrio ormonale.

Tre modi efficaci per ripristinare o aumentare i livelli di HGH (ormone della crescita) sono:

mangiare adeguate proteine

allenamento con i pesi (tra l’altro avviene lo “spot reduction”)

riposare, dormire adeguatamente.

Spesso, se l’accumulo di grasso sulle cosce è eccessivo e sopratutto consolidato nel tempo, dove in sostanza vi è un iperplasia evidente delle cellule adipose e dove il sangue fa più fatica ad arrivare per metabolizzare tali cellule, come ad esempio nelle “culotte de cheval“, sarà necessario oltre quanto elencato sopra, effettuare sfregamento meccanico nella parte interessata (massaggio), per favorirne la microcircolazione periferica e rendere così più facilmente metabolizzabile il grasso sulle cosce.

culotte de cheval di roberto eusebio
Culotte de Cheval di Roberto Eusebio

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi