skip to Main Content

di Salvatore Spitaleri

(Personal Trainer e atleta di Roberto Eusebio)

Un elemento FONDAMENTALE dell’allenamento

(che fà assolutamente parte dell’allenamento) è quello di un riposo ciclico che molti di voi e io per primo (fino a qualche tempo fà) non vogliamo proprio sentirne parlare per motivi privi di qualsiasi fondamento.

Le motivazioni per cui non vogliamo fare un riposo di una settimana, circa ogni 3-4 mesi è perchè pensiamo che uno stop potrebbe farci perdere l’ipertrofia guadagnata con tanta fatica, altri pensano che non serva a nulla ecc….

Falso, questo è quello che dice la nostra testa, la nostro mente ha una grandissima capacità di convincerci di cose non vere, basti pensare ai malati immaginari convinti a volte di avere malattie gravi e poi in realtà godono di un’ottima salute.

Ricordo ancora l’anno scorso, prima di partire per le vacanze estive andai da Roberto Eusebio a fare una consulenza di controllo e mi disse “Salvatore mi raccomando la settimana che stai via NON ALLENARTI” e io le risposi “ok Roby tranquillo”.

Come già sapevo andai a cercarmi una palestra, era perfetta aveva tutto quello che mi serviva, avevo già anche programmato i giorni che dovevo allenarmi.

Il lunedi nelle prime ore del pomeriggio prima di andare in spiaggia decisi di iniziare ad allenarmi, ma quando arrivai sotto la palestra pensai alle parole che mi aveva detto Roby e cosi incredibilmente decisi di non allenarmi anche se non nascondo che è stata una decisione difficile.

Alla fine fu una saggia decisione perchè non ci crederete mai ma appena tornai dalle vacanze chiamai subito Roby per fare un controllo … avevo guadagnato 0,8 kg di massa magra e dal 6,5% di massa grassa ero sceso a circa il 6% di massa grassa … e tutto senza fare assolutamente niente … semplicemente riposando.

Questo significa che non sono vere tutte le menate mentali che ci facciamo e che uno stacco dall’allenamento di tanto in tanto non può altro che fare bene, sia per la mente, che ogni giorno viene sottoposta a forti stress dalla vita quotidiana, sia al nostro fisico che ha bisogno di riposo dagli stress allenanti a cui lo sottoponiamo in continuazione.

Questa è una fase molto importante e fondamentale dell’allenamento, e non và assolutamente trascurata.

OGNUNO DI NOI DEVE IMPARARE A RISPETTARE IL PROPRIO CORPO E LA PROPRIA MENTE.

 

Salvatore Spitaleri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi