skip to Main Content

 

Igor

salve Roberto!

innanzitutto volevo ringraziarla per i suoi consigli in fatto di allenamento ma anche e soprattuto per i suoi interventi sul benessere psicologico (essendo una persona che soffre di DAP ho apprezzato molto il suo intervento proprio sui disturbi d’ansia) detto questo vorrei sapere secondo la sua esperienza se l’approccio heavy duty sia utile anche per persone con genetica nella media,che non ricorrono all’uso di farmaci?

per l’ipertrofia meglio una monoserie portata al cedimento oppure l’utilizzo di più serie? lo so che così rischio di aprire il vaso di pandora,però sarei lieto di conoscere la sua opinione in merito la saluto affettuosamente !!

Roberto Eusebio, Absolute National champion of Bodyfitness, Professional

ciao Igor,

visto che siamo colleghi mi permetto di darti del tu… .-)… come ben avrai capito… la mia filosofia….(quella di ascoltare le emozioni e le sensazioni che ci trasmette il corpo…) saprai gia’ come la penso….e capirai anche….che vi e’ un infinita’ di tecniche d’allenamento…..(e si parla sempre e comunque di teorie)…. l’applicabilita’ da un soggetto all’altro varia sempre e comunque…ognuno di noi funziona in modo differente…. ricordo…che si parlo’ molto di volumi di allenamento e bassa intensita’, o viceversa … bassi volumi con grossa intensita’ di allenamento…come il metodo heavy deauty…. il fondatore di questo metodo il mitico Mike ….. dimostro’ come con tale tecnica si poteva competere all’olimpia con atleti del calibro di Arnold …ecc ma vedi vi erano anche eccellenti atleti….(e per mia opinione con qualita’ superiore…), come la pantera nera … Serge Nubret…famoso per i suoi volumi di allenamento a bassa intensita’….

…ho provato spesso ….sia un metodo che un altro….per stare nella contrapposizione….e la morale e’ sempre quella…. ogni periodo ha il suo allenamento…dopo anni di lavoro con il tuo corpo…dovresti riconoscere cosa in quel dato momento sia piu’ proficuo per le tue esigenze…. io sono del parere che piu’ tecniche si sperimentano…piu’ cresce il bagaglio di esperienza conoscitivo del tuo corpo….fermo restando che la mia considerazione rimane sempre la stessa….nella vita in tutto ….ci vuole il giusto equilibrio…!!

l’esasperazione di qualsiasi tecnica di allenamento o alimentare….(senza un supporto …. chimico…..), a mio avviso …o perlomeno su di me ….ha avuto solo un riscontro negativo…. il concetto dell’esaurimento muscolare nel piu’ breve tempo possibile, il concetto dell’allenamento breve…(per alzare i livelli di testosterone..), il concetto del carico elevato …per l’ipertrofia, il concetto del pompaggio, il concetto del rispetto recupero….e tutti gli altri concetti …. hanno senso !!

ma per un hard gainer… ha anche senso rispettare ….. rispettare il proprio corpo … non massacrandolo….ma….rispettandolo…e questo avviene solamente se impari ad ascoltarlo !!

Lo so alla fine non ti ho dato una risposta….ma… sono certo di averti fatto capire …. che la verita’…forse stia nel mezzo…

un abbraccio Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi