skip to Main Content

CRISTINA

ciao roberto,volevo chiederti una cosa, per adesso non mi stò allenando però prendo degli integratori il fat burner, che problemi mi può creare con la tiroide ??

grazie mille cristina.

ROBERTO EUSEBIO, ABSOLUTE NATIONAL CHAMPION OF BODYFITNESS, PROFESSIONAL

ciao Cristina,

il fat burner, “bruciatore di grasso” …. “potrebbe” sottolineo potrebbe …. essere un integratore naturale (formato da ingredienti completamente naturali) che non influiscono a problematiche legate alla tiroide … !!
Ma !! … attenzione !!
indispensabile e’ conoscere gli ingredienti ” i principi attivi ” del tuo integratore brucia grassi … in commercio ve ne sono davvero tanti …
e i principi attivi utilizzati dalle case produttrici variano da marca a marca …
presumo che stai seguendo uno schema alimentare con regime calorico ridotto … e presumo che questo programma te lo abbia stipulato un professionista …
se cosi’ non fosse … il brucia grassi avrebbe una valenza minoritaria in termini di efficacia… un efficacia quasi nulla … in confronto ad uno schema alimentare corretto.
tra gli ingredienti utilizzati nei fat burner potrai trovare i seguenti :
sinefrina (citrus aurantium o citrus reticulata), caffeina, tirosina, guarana’, estratto di salice bianco, l-carnitina, acetil carnitina, acido lipoico, garcina cambogia, Rhodiola Rosea, Coleus Forskohlii, colina, inositolo, ecc…
…ma ripeto … dipende la casa produttrice che politica adotta per il suddetto integratore …
un abbraccio

Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi