skip to Main Content

Roberto Eusebio, Absolute National champion of Bodyfitness, Professional

 

Bodybuilding (culturismo che dir si voglia) e fitness. Sono due concetti differenti. Vediamoli insieme. La tematica del Bodybuilding ha costituito e tuttora costituisce oggetto di dibattiti dottrinali e di prassi, in quanto in questo terreno si incontrano e scontrano esperienze, studi, risultati, esigenze di sviluppo della massa muscolare, della definizione e forza. Il culturismo -in inglese bodybuilding- o cultura fisica, è lo sport che tramite l’uso di pesi e un’alimentazione opportuna -che non significa DOPING- si pone come fine ultimo il cambiamento della composizione corporea, con l’aumento della massa muscolare, dove le finalità sono estetiche prima che competitive. In questo sport, non si tratta semplicemente -come nel caso del “Fitness”- di andare in palestra per coltivare benessere e salute fisica (esplicabile in tutte le attività di palestra come aerobica, danza, spinning, workout a corpo libero ecc..) e nemmeno di competere per sollevare il peso maggiore come nelle discipline del sollevamento pesi e powerlifting. Il gusto estetico di noi bodybuilder ci spinge ad allenarci per aumentare il più possibile la massa e la definizione muscolare, mantenendo altresì armonia e proporzioni, intese secondo i canoni del bodybuilding. Saremmo più felici se la gente capisse che definirsi un bodybuilder non significa necessariamente essere un bodybuilder competitivo. Più del 95% dei praticanti di bodybuilding non prende parte ad alcuna competizione e non ne ha alcuna intenzione. Quando la gente sente la parola “bodybuilder” dovrebbe pensare a quello che significa realmente, ovvero una persona che cerca di migliorare il proprio corpo attraverso il sollevamento pesi, un’alimentazione corretta, l’integrazione. A volte si pensa erroneamente che la parola bodybuilder abbia un senso negativo, che fa pensare a donne ed a uomini stupidi con una muscolature eccessiva e che usano steroidi. In realtà bodybuilder è un termine che dovrebbe essere usato con fierezza, significa che ci si preoccupa del proprio aspetto, di sentirsi in forma sia mentalmente che fisicamente. Un bodybuilder è una persona che si preoccupa abbastanza del proprio corpo da essere disposti a passare ore ad allenarsi e a cercare per negozi gli alimenti più adatti e a cucinarli accuratamente. Detto questo capiamo diverse cose: il bodybuilding o culturismo non è per tutti. Il fitness si. Tutti possiamo andare in palestra e fare esercizi. Il BB presuppone già un passo avanti, in termini di training, alimentazione, e trasformazione fisica. Senza contare lo stile di vita e la genetica. Posso spaccarmi il sedere 2 ore al dì..ma se non dormo bene, se non mangio, se sono stressato. Non farò molta strada. Idem per la genetica. Possiamo sperimentare tutte le schede del mondo, ma se non siamo predisposti non andremo lontano. Il fitness invece rispecchia un concetto più blando, diciamo passibile per la massa (popolo comune). Io penso che nel documentario “pumping iron” Arnold coglie l’essenza della sensazioni che spingono un essere umano a praticare il culturismo. Ma è uno sport, diverso dal fitness e che non tutti possono fare. Bisogna prenderlo così. In ultima analisi, è opportuno fare una distinzione. Il vero BB è quello natural -che stenta ad affermarsi- un BB che presuppone solo l’uso di certi integratori e non altri; dove i miglioramenti passano dalla fatica, dal sudore, dallo stile di vita e dal cibo sano. Ma purtroppo l’idea del BB è legata al BB dopato, il Mr.Olympia per intenderci. Onestamente, guardo la competizione e questi atleti con spirito goliardico vedi il caso di Ronnie Coleman e di spettacolo in generale. Anche se stimo per es. Jay Cutler come atleta (basta vedere i training e la disciplina esplicata) ed alcuni Bbers di spessore come Malvin Antony (che pose ragazzi!!)o Dexter Jakson. Ma anche qui, bisogna prendere il tutto con le pinze. E il giro di sostanze dopanti è immenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi