skip to Main Content

David

Ciao Roberto.

Sono David (personal trainer).

Insegno da 25 anni ed oggi mi è stata fatta una domanda al quanto bizzarra.

MI è stato chiesto da un atleta degli esercizi per il COLLO.

NON stretching o EX PER IL TRAPEZIO, ma proprio come fosse un qualsiasi muscolo da allenare.

Non ho saputo rispondere perchè non mi è mai capitato ne di assegnare tale esercizio ,tanto meno mi è stato illustrato ed insegnato nei tanti corsi che ho fatto in questi anni.

Tu in merito puoi dirmi qualcosa?

un saluto ed un abbraccio

P.S.: RESTI SEMPRE IL N UNO

Roberto Eusebio

Ciao David
mi e’ capitato.
Tempo fa si usava un imbragatura, caschetto per il collo dove si attaccavano dei sovraccarichi e si faceva flesso estensione del collo, lo facevano i pugili o i piloti o chi svolgeva arti da combattimento.

Questi esercizi tuttavia alla lunga si sono dimostrati piu’ dannosi che altro per il tratto cervicale della colonna e sono stati sostituiti da esercizi isometrici dove si cerca di mantenere le curve della colonna nel tratto cervicale corrette.

Quindi esercizi prima dal lato dx poi lato sx, frontale e posteriore in isometria.

Non e’ sbagliato allenare i muscoli del collo, poichè’ se fatti correttamente stabilizzano attivamente la colonna nel tratto cervicale esattamente come lombari e addominali per il tratto lombare della colonna;

tuttavia se non ci sono esigenze specifiche, non si allenano tali muscoli anche perche in palestra quando alleni spalle trapezi e non solo, inevitabilmente per sinergia  e in isometria coinvolgi anche i muscoli del collo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi