skip to Main Content

Le applicazioni per monitorare la dieta, funzionano?

ForumLe applicazioni per monitorare la dieta, funzionano?
Bri Bri ha scritto 1 settimana fa

Ciao Eusebio, dopo il messaggio che ti ho scritto ho seguito il tuo consiglio e ho deciso di aprire l’argomento qui.
Volevo sapere il tuo parere su le applicazioni per la dieta.
Ultimamente se ne parla un bel po’ e secondo me sono strumenti validi se affiancati dalla guida di un esperto.
Tu che ne pensi?
Io sto provando Yazio (https://www.yazio.com/it/contacalorie) e mi trovo molto bene per il momento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Risposte
Roberto Eusebio Staff ha risposto 1 settimana fa

Ciao Bri Bri, 🙂
Premetto che il fatto che se ne parli tanto, è perchè davvero le persone non sanno gestirsi riguardo lo stile di vita alimentare.
Il problema  è legato sopratutto al web e alla cattiva informazione che viene esposta, sopratutto sui social.
Premetto che fino a pochi anni fa non esistevano tutte queste tecnologie, ma ci si metteva in forma lo stesso, anzi forse anche meglio!!
Tu puoi dire, il progresso va avanti e dobbiamo adeguarci, ed è giusto, ma non sempre certe tecnologie, sopratutto quando si tratta di cura della persona hanno un effetto benefico sulla salute.
Trascuriamo sempre l’aspetto più importante che è quello della mente ed in questo caso della schiavitù a cui portano certi strumenti.
Premesso questo, non utilizzo e non voglio che i miei atleti o clienti utilizzino tali applicazioni.
Te ne spiego il motivo.
Il soggetto che decide di seguire uno stile di vita sano ed equilibrato riguardo il modo di alimentarsi, deve imparare a gestirsi e capire del perchè deve scegliere alcuni cibi, piuttosto che altri.
Imparare a capire come monitorare i nutrienti e come variarli, fa parte della nostra cultura, (cerchiamo di non privarci anche di questo).
Le applicazioni è una tecnologia come tante altre che condizionano lobotomizzano l’essere umano!!
Malgrado questo questo hanno una inesattezza e incompletezza o addirittura non tengono in considerazione:
indice glicemico alimenti,
valore biologico alimento,
inquinamento e sofisticazione di determinati preparati, che anche avendo basse calorie, ammazzano il nostro metabolismo,
aminoacidi che compongono determinati alimenti considerati proteici, ma con un profilo aminoacidico scarso.
Questi sono solo alcuni dei motivi, nella realtà non si ragiona più con la propria testa.
Basti pensare che la pasta in genere, addirittura di farina bianca, viene considerata per le applicazioni un alimento contenente proteine oltre carboidrati, e non aminoacidi ma proteine, ebbene si, se in un alimento contiene almeno 3/4/5 aminoacidi, viene calcolato come proteico nel totale giornaliero, non menzionando tuttavia il suo valore biologico, inoltre l’indice glicemico e la capacità che ha un determinato alimento di essere assimilato per nutrire e non per le sue calorie.
Come avrai letto in più dei miei articoli, io posso introdurre ad esempio 2000 k/cal e dimagrire, e posso introdurre 2000 K/cal al gg ed ingrassare.

Quante persone pur mangiando tanto risultano essere denutrite e di conseguenza ingrassano perchè metabolicamente a pezzi?
Te lo dico io troppe!!
Nell’atleta sopratutto, bisogna considerare altri fattori.
Le Applicazioni. sono un imprinting iniziale per il neofita atleta o una linea guida di massima per colui che di alimentazione non vuole saperne, ma ritengo comunque necessario che ognuno si erudisca al meglio riguardo la scelta del nutriente, che non è esclusivamente da limitarsi ad un calcolo calorico giornaliero, nonchè la conta dei nutrrienti (proteine, grassi, carboidrati), perchè nell’alimentazione c’è molto di più, è un peccato spegnere il cervello e fare ragionare un Applicazione e decidere come alimentarci al meglio.

Il vero atleta che vuole stare in forma, non usa le applicazioni!!
MAI USATE IN VITA MIA E MAI PESATO SE NON AD OCCHIO UN NUTRIENTE!!
MI STRESSEREBBE SOLO IL PENSIERO, INSERIRE CIO’ CHE MANGIO IN UN DISPOSITIVO!! 🙂

A presto 🙂

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La tua risposta

2 + 17 =

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi