skip to Main Content

L’ allenamento con i pesi al mattino presto

ForumL’ allenamento con i pesi al mattino presto
Raffaello ha scritto 3 mesi fa

Buongiorno Roberto
Innanzitutto ti ringrazio per la consulenza che mi hai gentilmente dato per quello che riguarda l’allenamento del dorso, mi sto organizzando con un paio di carrucole e 3 metri di cavo d’acciaio :-).
Volevo fare un’altra domanda, causa impegni lavorativi e famigliari, mi alleno la mattina presto, intorno alle 6 circa per 40/45 min. a seconda del microciclo. A causa del poco tempo a disposizione, alleno una determinata zona muscolare al giorno, quindi anche 5/6 allenamenti a settimana (Petto – Braccia – Gambe – Dorso – Spalle). Ritieni possa essere funzionale? Ma sopratutto credi che debba aiutarmi mangiando qualcosa prima di dormire o qualche integratore pre allenamento? Lo chiedo perché dopo un paio d’anni in cui ho ottenuto buoni risultati al momento sono un paio di mesi che non vedo progressi, non riesco ad incrementare i massimali nonostante ce la metta davvero tutta…aumenta la definizione ma non la massa, sto provando anche a mangiare di piu (cercando di mantenere un’alimentazione equilibrata) ma niente…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Risposte
Roberto Eusebio Staff ha risposto 3 mesi fa

Buongiorno Raffaello,
Intanto premetto che allenarsi al mattino appena sveglio con i pesi, non è l’ideale!
Al mattino si è comunque a digiuno sia in termini di carboidrati che di aminoacidi e il tipo di metabolismo che il corpo utilizza con il workout pesi, utilizza proprio questi composti a scopo energetico “e non certamente un eventuale grasso sottocutaneo”.
Tieni presente che è proprio al mattino dove i valori di cortisolo sono più elevati, ed uno dei motivi è proprio la deplezione dei nutrienti, quindi il cortisolo (ormone catabolico) aiuta a produrre energia.
Nel caso volessi persistere con il workout mattutino, devi quindi almeno 20 minuti prima ingerire aminoacidi, ad esempio proteine del siero ottenute per idrolisi, dove in 10 min hai la garanzia che siano già in circolo e metabolizzati dopo un ora ora e mezza, per quindi procedere poi con la colazione;
inoltre anche se non a grossi dosaggi utilizzare carboidrati complessi e completare durante il workout pesi, con potassio e magnesio aggiungendo delle maltodestrine, se poi vuoi essere più scrupoloso, L-glutammina, bcaa e creatina completano l’opportunità di evitare o limitare l’eventuale catabolismo.
Altra premessa che faccio è questa.
L’allenamento è visto dal corpo come una fonte di stress, quindi viene innalzato ulteriormente l’ormone dello stress cortisolo, che già al mattino è elevato.
Il cortisolo è l’ormone antagonista del testosterone, quindi più cortisolo produco, più diminuisce il testosterone liberato.
Allenarsi tutti i giorni anche se gruppi muscolari diversi,non va bene, ricordo che il sistema endocrino è comunque uno solo, quindi ti allenerai con bassi valori di testosterone, trai le tue conclusioni.
Io mi allenerei piuttosto una due volte a settimana col testosterone a mille piuttosto che tutti i giorni col testosterone a zero.

Trova il compromesso!!

Coloro che adottano questo sistema, omettono un piccolo particolare …..
Utilizzano doping, allora il povero cortisolo fisiologico endogeno, fa un baffo al testosterone esogeno 🙂

 

Spero di averti chiarito ogni dubbio, a presto.

Raffaello ha risposto 3 mesi fa

Grazie mille, recepito tutto, effettivamente immaginavo che la mattina non fosse proprio l’ideale…solo un’ultima cosa se posso…tra i tanti preziosi consigli, scrivi anche di assumere aminoacidi 20 minuti prima, intendi i classici 3 bcaa o meglio qualcosa di più completo comprensivo anche degli essenziali?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Roberto Eusebio Staff ha risposto 3 mesi fa

Se ti riferisci ad un pool di aminoacidi, direi che con le proteine idrolizzate non è necessario. Se non ti allenassi al mattino con necessita di un pre workout come ti ho descritto, ti consiglierei un post workout fatto così come descritto sopra, e come pre work utilizzerei solamente dei BCAA 2.1.1, mentre nel post work da abbinare con le idrolizzate, sarebbe preferibile aumentare la concentrazione di leucina con bcaa 4.1.1 o 8.1.1. Si è riscontrato come con l aumento della leucina, aumenti l’anabolismo proteico. Nel tuo caso, al mattino, utilizza solamente bcaa in rapporto di 2.1.1 sia prima che dopo, magari utilizzando bcaa di qualità KYOWA. Ricorda che alla base di tutto c’è l’alimentazione che deve essere chiarita in primis.
A presto

Raffaello ha risposto 3 mesi fa

Grazie infinite, tutto chiarissimo.
Tanti Auguri di buone feste e alla prossima.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La tua risposta

11 + 13 =

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi