skip to Main Content

La domanda più comune che mi vien fatta è sempre la seguente:

Come faccio ad aumentare la massa muscolare?

Chiunque approcci all’attività fisica e dico chiunque uomini/donne di qualsiasi età, il consiglio che do sempre è quello di cercare di sviluppare il più possibile la propria muscolatura.
La cosa più difficile da ricercare negli allenamenti non è il dimagrimento, ma bensì gli sviluppi delle massa muscolari.
Quando facciamo riferimento al tipico fisico del “palestrato“,  dimentichiamo spesso, e purtroppo sempre più spesso, che l’uso della farmacologia è sempre più evidente.
Il motivo è molto semplice.
Ci hanno inculcato degli indici di riferimento di fisici, che non sono appartenenti alla natura reale dell’essere umano.
L’abitudine di vedere queste immagine storpiate da irrazionalità obiettiva, ci fa dimenticare la vera natura dell’uomo e il suo potenziale genetico di sviluppo delle masse muscolari.
La verità è che un soggetto “NATURAL” deve davvero combattere per poter mettere un po di massa muscolare, senza evidenti dubbi di potersi avvicinare minimamente al fisico del dopato.
Andando avanti con l’età ma anche l’era di folle inquinamento che stiamo vivendo porta sempre più difficilmente al raggiungimento di obbiettivi sperati in termini di sviluppo di masse muscolari (relazione tra inquinamento e testosterone) ed è per questo motivo che il doping prende il sopravvento anche per coloro che non hanno nulla a che vedere con il professionismo.
Auguro quindi a tutti di pesare il più possibile sulla bilancia ed avere la minor percentuale possibile di massa grassa corporea, il fisico che chiunque desidererebbe ragazzi o ragazze che siano.
Non sto ad approfondire del perchè l’augurio di avere il più possibile trofismo muscolare sia fondamentale per la salute, basta ricordare che in questo modo si ottiene uno stato metabolico migliore, quindi per coloro ad esempio che vogliono perdere peso … “ehm scusate non peso”, ma “GRASSO”, è questo l’approccio migliore da adottare.
E’ l’approccio migliore se in termini metabolici ormonali si vuole una buona risposta.
E non dimentichiamo il sano e corretto mantenimento della struttura morfologica-funzionale.
Andando avanti con l’età l’effetto fisiologico di retrazione muscolareSARCOPENIA” è sempre più evidente, e studi recenti hanno dimostrato come è evidente che questo fenomeno sia in anticipo con l’età rispetto al passato.

Ricordiamo che la Sarcopenia può portare a:

– Instabilità posturale

– Alterazioni della termoregolazione (aumento mortalità in estate o in inverno estremi)

– Peggiore trofismo osseo (manca lo stimolo della contrazione)

– Modificazione della omeostasi glucidica (manca deposito e consumo)

– Riduzione della produzione basale di energia

Stiamo vivendo una brutta epoca quando si parla di salute benessere, in primis ci dovrebbero essere cibi e aria sani, pulita, e poi lo stile di vita corretto.
Siamo “messi male” e non credo questo fenomeno migliori, ma spero che chiunque faccia attività fisica, eseguita ovviamente nel modo corretto, lo faccia anche per contrastare quello che oggi è il flagello peggiore che affligge la nostra persona e stile di vita, inquinamento e malattia.

Quindi auguro a tutti:   🙂

Più masse muscolari possibili e meno grasso possibile rimando nell’ottica dell’atleta “NATURAL”, se si migliora in tal senso vuol dire che il corpo funziona ottimamente!!

Riassumendo:

Perchè aumentare la massa muscolare? = per rimanere in salute!!

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi