skip to Main Content

Roberto Eusebio, Absolute National champion of Bodyfitness, Professional

Marco

Salve Roberto,senta attraverso la ricerca nel web sono arrivato a lei, che forse può aiutarmi.

Ultimamente mi capita che,quando alleno le gambe alla fine della sessione ho uno strano fastidio allo stomaco, se continuo ad allenarmi finisce che vomito e dopo mi sento meglio, non riesco a capire il perchè. (Aggiungo che mi alleno sempre almeno dopo 2 ore che mangio) mi scusi se le pongo questa domanda cosi e in tal caso grazie per la risposta.

Roberto Eusebio, Absolute National champion of Bodyfitness, Professional

ciao Marco,

e’ successo diverse volte anche a me …
Quando si ha un impegno importante della muscolatura e stiamo parlando dell’allenamento delle gambe, la richiesta di sangue e’ davvero considerevole, tanto da portarne via ad altre parti del corpo, come lo stomaco che se ancora in fase digestiva provoca i sintomi che hai descritto.

Ma questo non e’ l’unico motivo.

Un altro fattore scatenante della nausea e vomito da allenamento e’ l’eccessiva produzione di acido lattico.

Ti consiglio di fare questa prova: mangiare almeno 4 ore prima del workout, (non e’ lo spuntino prima dell’allenamento che ti garantisce la scorta del glicogeno muscolare) o addirittura saltarlo e mangiare dopo almeno mezzora dal tuo allenamento.

Ad ogni modo e’ determinante faro lo spuntino prima del workout con cibi leggeri e facili da digerire e si sa che le proteine ci mettono dalle 2 alle 4 ore ad essere metabolizzate …

Se invece il problema persiste …. e’ la seconda ipotesi;

in tal caso potresti allungare leggermente i tempi di recupero tra una serie e l’altra permettendo al corpo di abituarsi alla produzione di eccessivo acido lattico con piu’ gradualita’…

a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi