skip to Main Content

La vitamina D è una vitamina liposolubile, solubile in grassi, come le vitamine A,E,K, (F grassi essenziali).
E’ l’unica vitamina che può essere sintetizzata dal corpo, tramite l’esposizione ai raggi ultravioletti (sole).
E’ difficilmente reperibile negli alimenti, la possiamo trovare in ridotte quantità ed in forma inattiva o forma biologicamente non attiva, deve subire due reazioni di idrossilazione per essere trasformata nella forma biologicamente attiva.
Cibi contenenti ad esempio vitamina D sono l’aringa, lo sgombro, le sardine, l’olio di fegato di merluzzo, il burro, i formaggi grassi e le uova.
Difficilmente con l’alimentazione si riesce a soddisfare il fabbisogno giornaliero di tale Vitamina.
La dose di mantenimento in caso di integrazione varia dalle 15.000 ui alle 50.000 ui mensili.
Il fabbisogno giornaliero lo si acquisirebbe con esposizione integrale del corpo ai raggi solari di almeno 15/30 minuti giornalieri.
Nei paesi mediterranei la quantità di radiazioni ultraviolette assorbita è di norma sufficiente a coprire il fabbisogno di vitamina D, chi è meno esposto al sole per condizioni climatiche o abitudini di vita, ha spesso bisogno di un’integrazione.
Questo dovrebbe far riflettere molto.
Pensate che circa l’ 80% degli italiani sottolinea una carenza di tale vitamina, ovviamente riscontrabile tramite esame ematico.

Roberto Eusebio, vitamina D e Testosterone

Quello da evidenziare nella carenza di Vitamina D, non è solo un importanza legata  a mantenere le ossa in salute, quindi la carenza imputabile esclusivamente a chi ha patologie.
Nella medicina non è contemplata per coloro che ambiscono ad una forma fisica del corpo, la prescrizione è esclusivamente a scopo terapeutico, inerente ad osteoporosi, sarcopenia, dolori muscolari, menopausa, ecc..
Studi recenti al congresso di Endocrinologia, in Austria, hanno evidenziato come la Vitamina D abbia una notevole influenza nella produzione ma soprattutto nella liberazione del Testosterone.
I risultati presentati al Congresso, hanno riguardato un gruppo di soggetti che, prima di iniziare la ricerca, avevano livelli normali di testosterone.
In questo gruppo, la somministrazione di vitamina D ha determinato la riduzione significativa di una molecola denominata in inglese Sex Steroid Hormone-Binding Globulin (SHBG) traducibile in italiano in Globulina Legante l’ormone Steroide Sessuale.
Va ricordato, oltre che in forma libera, il testosterone viene trasportato da proteine plasmatiche quali emoglobina e SHGB, in quest’ultimo però il testosterone si lega rendendolo inattivo, quindi un aumento di tale glicoproteina, (che aumenta in modo significativo dopo i 40/50 anni di età), farebbe in modo di liberare meno testosterone.
Per quanto detto, la biodisponibilità degli ormoni sessuali è influenzata dai livelli di SHBG, con un rapporto inversamente proporzionale all’ SHGB stesso.
Detto questo la medicina italiana non contempla certamente una carenza in giovane età di tale vitamina.
La carenza di tale vitamina può essere quindi anche la causa di un sovrappeso importante, che fa entrare in un circolo vizioso dove l’aumento del grasso stesso estrae la vitamina D dal flusso sanguigno alterando il suo rilascio nel ciclo ematico stesso.
La vitamina D ha una maggiore molteplicità di azione chimica di quanto si era pensato finora. Nella sua forma attivata è un vero ormone in grado di dare dei comandi a tutte le cellule corporee. Non si tratta solo di un elemento costitutivo semplice com’è il caso di altre vitamine, ma trattasi di una sostanza che dà istruzioni precise nel nucleo della cellula.
Ricordo tuttavia che l’eccesso di tale vitamina può dare effetti collaterali, anche gravi.
Come può causare inappetenza, mal di testa, vomito e diarrea, può creare calcificazione dei tessuti non ossei, con serie conseguenze.

I valori ematici di riferimento della vitamina D sono

  • carenza: <10 ng/mL
  • insufficienza: 10 – 30 ng/mL
  • sufficienza: 30 – 100 ng/mL
  • tossicità: >100 ng/mL

A mio parer personale ecco perché gli individui che vivono al sud sono statisticamente più muscolosi e magri !! 😊

Andiamo a vivere al mare …..

Roberto Eusebio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi