La beta alanina

 

Di Emanuela D’Ingeo

Personal Trainer – Atleta di Roberto Eusebio

 

E’ un amminoacido non proteino-genetico prodotto dal nostro organismo.

La sua attività è strettamente collegata alla carnosina (beta alanina + istidina) (il principale tampone dell’acido lattico) di cui costituisce il fattore limitante per la sua sintesi.

La carnosina svolge un ruolo di accettore di ioni H+, derivanti dall’acido lattico, mantenendo stabile il pH intramuscolare e riducendo il senso di fatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.