Come Cambiare

il Corpo

Cambiare! Cambiare! Cambiare! 

Vorrei cambiare questo, vorrei cambiare quello...

Quante volte si sente ripetere questa parola.

C'è chi vorrebbe cambiare casa, cambiare partner, cambiare lavoro, auto ecc.; oppure chi non è soddisfatto della propria condizione economica, della propria vita in generale o delle proprie scelte.

Ma nella vita non c'è niente di più difficile che "cambiare".

Quando si è giovani sembra tutto un po' più semplice, perché le poche esperienze fatte, fanno si che non si veda l'ora di vivere tutto in prima persona.

Costruire una carriera, formare una famiglia, avere risparmi propri, cercare di ottenere la casa dei sogni, sono occasioni nelle quali i giovani si buttano a capofitto, senza pensare troppo alle conseguenze e con quella punta di ingenuità e di ottimismo tipica dell'età.

Si dice che l'essere umano sia un insieme di corpo, mente e anima.

Dedicarsi solamente a una o a due di queste componenti, può creare, a lungo andare, pericolosi squilibri e far si che nell'individuo non vi sia vera crescita.

Bisogna essere consapevoli che scegliere di cambiare a un livello, che sia materiale, mentale o di coscienza, implica necessariamente un cambiamento anche sugli altri livelli.

Così se si decide di trasformare il proprio corpo sul piano fisico è perché si è deciso di modificare anche il proprio pensiero e la propria energia.

Spesso ci confrontiamo con persone che hanno provato decine di diete diverse o che si sono distrutte in palestra, senza ottenere i risultati sperati. 

Come mai ?

Una risposta sta nel fatto che per queste persone sul piano mentale e sul piano spirituale tutto è rimasto uguale.

Alcuni individui si lamentano quasi per abitudine e parlano di cambiamento solo a parole.

Ma cambiare vuol dire inoltrarsi in luoghi sconosciuti, muoversi tra insidie mai viste prima e spesso soffrire; è più facile farsi cadere addosso gli eventi per quanto dolorosi possano essere, perché si tratta comunque di cose già viste, emozioni già provate, di terreni conosciuti.

Il vero  cambiamento implica il cosiddetto "salto nel buio";

ma quanti sono disposti a farlo ?

Purtroppo sembra che l'unica via per rinascere a nuova luce sia proprio quella di lasciarsi cadere in un imbuto stretto e scuro.

Bisogna avere fiducia !

Dall'altra parte ci aspetta un terreno morbido, un giardino fiorito, un clima meraviglioso, ma soprattutto sarà proprio in quel luogo magico che il nostro desiderio profondo, qualunque esso sia, si realizzerà.