FUNZIONI DELL’ACQUA NEL CORPO.">
 

Roberto Eusebio, Campione e Professionista Fitness

FUNZIONI DELL'ACQUA NEL CORPO...

 

Roberto Eusebio

Home

Roberto Eusebio

Fitness Femminile

il Blog di Roberto

Facebook Forum

Esercizi in Video

Alimentazione

Allenamento

Salute / Bellezza

Psicologia

Video/Gallery

Foto / Gallery

Domande Forum

Canale Youtube

 

 

 

 

FUNZIONI DELL’ACQUA NEL CORPO

di

Veronica Rossini (Personal Trainer)

 

 

L’acqua rappresenta il 40-70% della massa corporea in funzione dell’età, del sesso e della composizione corporea; costituisce dal 65 al 75% della massa muscolare e circa il 10 % della massa grassa.

Di conseguenza, differenze nel contenuto di acqua sono alla base delle grandi differenze inter-individuali della composizione corporea (ad esempio differenza tra massa magra e tessuto adiposo). I soggetti grassi presenteranno un minor contenuto di acqua, quindi individui con una maggior quantità di grasso hanno una percentuale complessiva di acqua minore nel loro corpo. Una persona normale dovrebbe assumere mediamente circa 1200 mL di acqua al giorno. In condizioni di attività fisica intensa in climi caldi l’assunzione giornaliera aumenta fino a 5-6 volte rispetto al normale. L’acqua proviene principalmente da tre fonti: cibi, liquidi ed endogena (metabolismo).

La frutta e gli ortaggi contengono una grande quantità di acqua al contrario di burro, olio, cioccolato, biscotti e dolci vari. Esempi di un basso contenuto di acqua sono le arachidi e il burro da esse derivato, in cui il contenuto di acqua è solo in tracce. Le noci contengono solo il 4% di acqua mentre la percentuale aumenta con il pane integrale (35%), hamburger di manzo (54%) e latte intero (87%). Lattuga, cetrioli,sedano,peperoni verdi, bietole,cavoli bolliti, fragole, melone e pesche sono alimenti che superano il 90% di acqua.

L’attività fisica in condizione di elevata temperatura ambientale aumenta la necessità di assunzione di acqua. In condizioni estreme il fabbisogno può essere aumentato di 5-6 volte le normali necessità. Substrati energetici e ossigeno sono sempre veicolati in soluzioni acquose, come anche le scorie metaboliche sono eliminate in soluzione acquosa.. Il processo di sudorazione rappresenta la forma principale di perdita di acqua attraverso la cute; il sudore che viene secreto da ghiandole sudoripare e la sua evaporazione dalla cute stessa rappresenta un processo che sottrae calore all’organismo pertanto causa una riduzione della temperatura corporea.

 

Veronica Rossini

veronicarossini11893@hotmail.it

 

salute invecchiamento salute invecchiamento salute invecchiamento

 

 

Perdere peso o Grasso

Cambiare il Corpo

Ipertensione

La Cellulite

Il Grasso Corporeo

L'invecchiamento

Lo Sport e' Vita

Bodybuilding

Donne in palestra

Personal Trainer

I miracoli del Pilates

Mental Training

Antropoplicometria

Sport e Scienza

Bodyfitness

In palestra non seguiti

L'istruttore non segue

Sport per tutti gli sport

Dimagrire con il PT

Preparatore atletico

Lo stress e il gonfiore

Relazione e Fitness

Modelle e anoressia

Grasso gonfiore stress

Io ce l'ho fatta .. !!

Sapere dimagrire!!

Stile di vita

La societa' indebolisce

Non riesco a dimagrire

Dimagrire 2° parte

Dieta senza Carbo

Proteine: asssolte

La moda del digiuno

Dieta e Sgarro

Preparamoci al Natale

Dopo i 30 uno sfascio

Diete con Calcolatrice

Le manie salutistiche

Donne e approccio

Bambini e Obesita'

Iniziare per iniziare

Perchè un Personal

Quando si vuole si fa

L'importante e' allenarsi

McFit Milano

Acqua e corpo