Roberto Eusebio, Campione e Professionista Fitness

CI SIAMO ALLENATI ALLE MANGIATE NATALIZIE ?? ....

   

 

Home

Roberto Eusebio

Fitness Femminile

il Blog di Roberto

Facebook Forum

Esercizi in Video

Alimentazione

Allenamento

Salute / Bellezza

Psicologia

Video/Gallery

Foto / Gallery

Domande Forum

Canale Youtube

 

 

 

 

 

 

Siamo in procinto delle feste e delle relative maratone mangerecce tipiche del nostro paese.

Non che all’ estero si risparmino, ma all’ italiano niente delizia di più che contestualizzare ogni evento significativo col cibo: diciamo che iniziamo a mangiare il 23 e smettiamo di muovere le mascelle il 7 mattina. Niente da ridire. Si usa così.

Intanto le dure e pure della dieta perenne iniziano ad escogitare trucchi ed espedienti per uscire indenni da queste due settimane: raddoppio le ore di ginnastica, mi faccio il cenone e il giorno dopo solo the verde, mi invento una palla per saltare almeno un pasto con la suocera- che chiaramente è sempre pantagruelico, e così via.

Poi ci si mettono anche le riviste con i loro titoli in grassetto: “Come tagliare le calorie durante le feste” o “Dieta delle feste”…Cosa? Dieta?! Cosa? Calorie?!

A parte che ancora mi devono spiegare perché secondo coloro che scrivono su queste riviste non ci sia mai un periodo dell’ anno in cui non si debba stare a dieta, ma poi, la dieta la farai tra Capodanno e Natale e non tra Natale e Capodanno!

La cosa che più di tutte mi preme sottolineare è la dannosità dei consigli che nella maggior parte dei casi ti danno. Non posso entrare nel merito di tutti quanti in modo dettagliato, ma alcuni sono proprio assurdi.

Alcune perle di saggezza: “all’ aperitivo prendi un calice di vino ed evita il grana ipercalorico” oppure “mangia lo spumone- glucosio puro- al posto del torrone al cioccolato”…Praticamente tutti i consigli vogliono limitare l’ apporto calorico togliendo i cibi grassi e rimpinzandoti di roba zuccherina, meno calorica, ma che ti manda la glicemia alle stelle!

Mi raccomando quindi di non seguire regole qualsiasi trovate su un giornale o date dall’ amica “dietologa” di turno…Potreste fare solo danni.

Se non seguite ancora una dieta sana, aspettate la fine delle feste per iniziare, ma se già la seguite cercate di non esagerare…ma neanche con le restrizioni !

Se già sapete cosa vuol dire alimentarsi in modo sano e siete delle persone che si allenano regolarmente in modo corretto, le feste faranno bene alla mente ma anche al corpo.

Un soggetto in forma difficilmente risentirà di effetti macroscopici sulla bilancia, ed inoltre, a mio modesto parere, quand’ anche doveste ingrassare, succederà per un surplus calorico e quindi, una volta ripresa la dieta standard, sarà uno scherzo tornare in forma… anzi più facile, perché l’ organismo abituato ad un maggior introito calorico avrà innalzato il metabolismo.

Attenzione quindi a non abbuffarsi e poi saltare i pasti perché:

-ingrassi per surplus calorico-

-ma salti i pasti-ed abbassi così il metabolismo: quando ti rimetterai in riga l’ effetto dimagrante sarà minore. Ricordatevi che il problema non è dimagrire ma è dimagrire quando già si è a dieta

 

Quindi godetevi le feste senza esagerare, né in un senso che nell’ altro.

Vi saluto

Fitness’ girl

Ps: se avete qualche altra “chicca” o consiglio letto in qualsiasi giornale scrivete sotto…vediamo chi batte per assurdità!

 

 

 

 

 

 

 

 



   Roberto Eusebio