Roberto Eusebio, Campione e Professionista Fitness

IN PALESTRA NON MI SEGUONO .... sono Abbandonata a me Stessa !!

   

Roberto Eusebio

Home

Roberto Eusebio

Fitness Femminile

il Blog di Roberto

Facebook Forum

Esercizi in Video

Alimentazione

Allenamento

Salute / Bellezza

Psicologia

Video/Gallery

Foto / Gallery

Domande Forum

Canale Youtube

 

 

 

 

la palestra deve essere personalizzata

Gentile Signor Roberto

 

sono una trentaseinne della provincia di Latina.

Il motivo per cui Le scrivo è perchè mi piacerebbe conoscere una Sua personale opinione sul mondo del fitness.

In particolare, vorrei conoscere un Suo parere sul modo in cui vengano gestite le palestre in tutta Italia e dal fenomeno dilagante del personal trainer.

Le sembra giusto che una persona paghi una mensilità facendo anche un abbonamento trimestrale ad una palestra e poi non viene seguita nello stesso modo in cui verrebbe seguita una persona che paga lo stesso istruttore che lavora in quella palestra?

Se è vero, come tutti quelli che praticano il mondo della pesistica, voi facciate questo sport con passione, con grande dedizione, perchè poi risalta sempre il lato economico?

Io pratico body building da più di un anno e pur seguendo un alimentazione regolare, non riesco ad ottenere quei risultati che vorrei, perchè credo che ogni persona abbia una sua propria individualità fisica.

Allora perchè nelle palestre c'è questa speculazione del body building come attività che fa raggiungere risultati gratificanti e poi si verifica l'esatto contrario?

Non crede che una palestra seria  debba mettere a disposizione degli istruttori che siano in grado di fare un allenamento personalizzato anche agli iscritti.? Voglio semplicemente comunicare che forse i soldi sono il vero interesse di quasi tutte le palestre italiane comprese degli istruttori che ci lavorano. Affermo questo perchè io sono iscritta ad una palestra e quando l'istruttore sta allenando le persone che lo pagano privatamente nemmeno mi da retta. Le sembra una filosofia del lavoro onesta?

Ecco perchè credo si debba modificare la metalità di chi voglia intraprendere questo lavoro sia per non rovinare ulteriormente le persone sul piano sia fisico che mentale.

Lei crede che tutti si possano permettere di pagare un personal trainer?

Allora, visto che non tutti possiamo economicamente permetterci un personale trainer, non crede sia giusto che venga proposta una regola disciplinare anche per i gestori delle palestre. Tu gestore mi devi offrire la serietà e la professionalità di chi si occuperà del mio allenamento, e credo che ogni palestra dovrebbe avere la possibilità di mettere a disposizione professionalità e competenza per individuare le problematiche di ciascun iscritto.

Ecco perchè la inviterei a scrivere un bel articolo su questo sempre che Lei non pensi che ogni cosa, anche la salute e il benessere fisico, debbano avere il loro tornaconto economico

Cordialmente

 

RISPOSTA

 

Ciao Angelica,

e’ un argomento molto toccante quello che mi stai proponendo.

Ma sono davvero felice di risponderti.

Il benessere la salute psicofisica, … dovrebbero essere dei servizi gratuiti, … dovrebbero essere stili di vita … vivere non dovrebbe avere un costo…e’ un nostro diritto …no.. ??

Stai rivolgendoti ad una persona che la pensa esattamente come te … anche se purtroppo so benissimo che in questa “nuova” societa’ “certi valori” sono accantonati per via di un nuovo DIO …”il Dio denaro”….

Poco tempo fa’ … una persona a me cara … si e’ ammalata di un carcinoma mammario molto aggressivo …. Se non fossimo stati tempestivi con gli esami e le visite …. Cosa possibile solo a pagamento … credo che questa persona … non sarebbe piu’ qui…!!

E’ un esempio che chiaramente non centra con quello delle palestre … a maggior ragione capirai il perche’ di quanto sto per dirti.

Per 15 anni, sono stato titolare e fondatore di un grazioso centro fitness, (ACADEMY WELLNESS CLUB..)… il problema istruttore o personal .. lo vissuto personalmente per anni, vedendo e studiando questo fenomeno anche dalla parte … dell’essere imprenditore.

 

Tempo fa scrissi un articolo della conflittualita’ tra professionista ed imprenditore….

Vi sono due personalita’ ben contraddistinte con obiettivi diversi.

Il primo ha come gratifica primarial’appagamento in termini morali, etici che puo’ estrapolare dalla sua professione … avra’ di riflesso anche un ritorno economico…tutto cio’ che facciamo con amore e passione viene premiato .. !!

Il secondo ha come obiettivo prevalente .. il denaro.!!

Questi due personaggi come vedi hanno obiettivi ben distinti.

Entrando nel merito di quanto mi hai chiesto, ti posso dire che le attivita’ da palestra … sono le attivita’ del tempo libero … piu’ economiche in assoluto.. ti faccio un esempio…

Un abbonamento varia da 40 a 60 euro mensili lorde … circa…

Da quest’abbonamento l’imprenditore … dovra’ ricavare denaro per mantenere …:

affitto, gas, energia elettrica, acqua, telefono, tassazioni statali che vanno ben oltre il 50 % della somma in questione, assicurazioni, tasse varie su insegne e pubblicita’, receptionist , ed infine l’istruttore….la figura forse piu’ importante della palestra … ma la figura oggi meno retribuita in assoluto …. meno ancora di un lavoro non professionale….

Il costo degli istruttori varia da 4 a 10 euro l’ora … ma ho provato a sentire istruttori che pendevano 2/3 euro l’ora.!!

Perche’ secondo te ?

Ti rispondo io..

Prendendo spunto del perche’ … l’America che e’ stata per noi la guida dell’evoluzione delle palestre, … ci accorgiamo che la figura dell’istruttore e’ sparita si parla di personal trainer e basta !!

Hanno preferito abbassare i prezzi dell’abbonamento facendo diventare cosi’ una sorta di affitto delle attrezzature e dei locali …

se vuoi una tabella di allenamento ….e questa ti venga spiegata …il costoe’ a parte !!

Gli americani non hanno fatto questo per fare business, hanno fatto questo perche’ il centro fitness non poteva mantenere figure professionali cosi’ importanti e non retribuirle adeguatamente….

Il problema e’ che certe attivita’ che erogano servizi riguardante la salute ed il benessere dovrebbero avere agevolazioni statali a riguardo … ma questo e’ un po’ il vaso di PANDORA stiamo toccando un argomento davvero molto ampio e delicato….

Qualcuno potrebbe dirmi….

Ma lo stato, le regioni, le provincie ed i comuni,danno o meglio davano stanziamenti in denaro per la realizzazione di strutture sportive …..

E’ vero …peccato che questo denaro diventa cibo per i grossi imprenditori, costruttori , ecc….

Ma i professionisti ?

Coloro che dovranno gestire la struttura ?

Come te credo che vi siano delle priorita’ e dei valori da mettere davanti a tutto in questa vita terrena … in primis la salvaguardia dell’essere umano … priorita’ che a quanto pare ci stiamo dimenticando esistere.!!

Nel mio piccolo ho creato con la piattaforma facebook … un forum sul fitness e benessere dove chiunque possa chiedermi consigli …. A 360° … lo faccio volentieri … lo faccio nei ritagli tempo …perche’ anche io devo lavorare, ma questo piccolo contributo e’ per la gratifica piu’ grande che possa avere … aiutare gli altri …con la mia esperienza e tutto il mio sapere !!

Poco tempo fa’ un ragazzo mi scrisse che costa troppo mangiare bene …..

Ti rendi conto … di quanto ha ragione ??

Mangiare costa !!

Anche questo dovrebbe essere un bene agevolato , come la salute, l’istruzione, l’attivita’ fisica … e tutto quello che puo’ darequalcosa di positivo a noi esseri umani !!

Ti ho descritto una problematica sociale comune a tutti i centri sportivi….

Vi e’ poi anche una problematica tecnica della differenza tra istruttore e personal trainer …

Ma non mi dilungo ti allego un link di un intervista a riguardo… J)

http://www.youtube.com/watch?v=Xfg4LDd6TPQ

 

Cara Alessandra ….

Ce la faremo a cambiare il mondo ???

 

Ti abbraccio fortissimo per qualsiasi sai dove trovarmi.

 

http://www.facebook.com/pages/Milano-Italy/Roberto-Eusebio-Absolute-National-champion-of-Bodyfitness-Professional/261263501090

 

Roberto Eusebio

http://www.eusebio.pro

 

 

COMMENTO IN ANONIMATO... DI ANGELICA ......

 

 

Gentile Signor Roberto
 
la ringrazio di avermi risposto cosi presto. Purtroppo non ho facebook, ma Lei potrebbe farsi portatore di questo argomento in maniera umile e, soprattutto, potrebbe incentivare a cambiare la cultura dello sport inteso come benessere psicofisico per tutti e non come guadagno speculativo.
 
Le posso garantire che ho girato molte palestre, sia nella mia città natale Latina e qualche palestra del nord come Bologna, Torino, e ho potuto constatare che non ho riscontrato professionalità negli istruttori di pesistica ma solo presunzione. Soprattutto nella zona dove io vivo c'è una forte competizione tra chi riesce ad allenare persone che pagano. Poi i frequentatori normali delle palestre, quelle che fanno abbonamenti annuale, o semestrali vengono lasciati allo sbaraglio o, peggio ancora, viene dato loro una scheda universalmente valida per tutti.
 
Io sono delusa. Non posso permettermi un personal trainer ma se anche avessi potuto permettermelo non l'avrei mai pagato perchè credo che siano i gestori delle palestre a dover scrupolosamente garantire il diritto alla salute alle persone. Perchè frequentare una palestra non è un passatempo, come molti gestori o istruttori credono che le persone pensino. se io mi iscrivo in palestra facendo anche dei grossi sacrifici sia perchè sono spese, sia perchè richiede del tempo per allenarsi non lo faccio perchè sono riposata e voglio trascorrere un po' di tempo, ma lo faccio per la mia salute. Il benessere fisico è soprattutto benessere mentale. e il benessere mentale giova sul nostro fisico. quindi è tutto strettamente collegato.
L'autorizzo a fare un copia ed incolla della mia lettera senza mettere il mio indirizzo e mai, l importante è che qualcuno cominci a prendere coscienza di quanto le palestre italiane siano una vera e propria truffa.
Per esempio prenda me. Io desidero professionalità e competenza e se non pago non potrò mai sapere quali limiti ha il mio fisico. Inoltre, non è detto che pagando si hanno risultati migliori perchè ci sono moltissimi istruttori che si improvvisano personal trainer senza sapere cosa sia un sistema linfatico, come è fatto il nostro corpo, cosa voglia dire avere disfunzionalità metaboliche.
questa è una triste realtà italiana. Tutti si improvvisano istruttori, fisioterapisti, insegnanti di pilates e le persone finiscono per pagare i ciarlatani.
 
Cordiali saluti

 

Perdere peso o Grasso

Cambiare il Corpo

Ipertensione

La Cellulite

Il Grasso Corporeo

L'invecchiamento

Lo Sport e' Vita

Bodybuilding

Donne in palestra

Personal Trainer

I miracoli del Pilates

Mental Training

Antropoplicometria

Sport e Scienza

Bodyfitness

In palestra non seguiti

L'istruttore non segue

Sport per tutti gli sport

Dimagrire con il PT

Preparatore atletico

Lo stress e il gonfiore

Relazione e Fitness

Modelle e anoressia

Grasso gonfiore stress

Io ce l'ho fatta .. !!

Sapere dimagrire!!

Stile di vita

La societa' indebolisce

Non riesco a dimagrire

Dimagrire 2° parte

Dieta senza Carbo

Proteine: asssolte

La moda del digiuno

Dieta e Sgarro

Preparamoci al Natale

Dopo i 30 uno sfascio

Diete con Calcolatrice

Le manie salutistiche

Donne e approccio

Bambini e Obesita'

Iniziare per iniziare

Perchè un Personal

Quando si vuole si fa

L'importante e' allenarsi

McFit Milano

Acqua e corpo

Personal Trainer

Per Donne