Home

Roberto Eusebio

Fitness Femminile

il Blog di Roberto

Facebook Forum

Esercizi in Video

Alimentazione

Allenamento

Salute / Bellezza

Psicologia

Video/Gallery

Foto / Gallery

Domande Forum

Canale Youtube

 

 

Ipertensione

La Cellulite

Il Grasso Corporeo

L'invecchiamento

Lo Sport e' Vita

Bodybuilding

Donne in palestra

Personal Trainer

I miracoli del Pilates

Mental Training

Antropoplicometria

Sport e Scienza

Bodyfitness

In palestra non seguiti

L'istruttore non segue

Sport per tutti gli sport

Dimagrire con il PT

Preparatore atletico

Fame nervosa

Dieta dissociata

Dieta a zone

Dieta Chetogenica

Sport alimentazione

Dimagrire mangiando

Atp

Proteine

Carboidrati

Grassi

Vitamine

Creatina

Caffeina

La Nuova Frutta

La Dieta Anti-Age

I Pettorali

I Dorsali

Le Spalle

Gli addominali

Quadricipiti

Il Doms

Stretching

Allenam. Eccentrico

Pettorali piatti ?

Attivita' Aerobica

Pilates

Quanto recuperare ?

Stacchi da Terra

Polpacci

Intensita' o Volume

Tab. di Allenamento

Cambio scheda ?

Spinning

Pianific. l'allenamento

Tab. quanti kg usare

Percezione Muscolare

Dolori alla schiena e all

 

 

Domande dai Forum

 

Onofrio

salve Roberto mi hanno consigliato di porti alcune domande per mè fondamentali, mi hanno detto che dici cose giuste.

Mi chiamo Onofrio pratico 3 volte a settimana muay thai boran.

Allenamento devastante, pensa che cambiamo sempre le magliette tanto è il sudore.

Faccio un'alimentazione diciamo sana no alcool bevande gassate, pochissimi fritti e dolci, cibi sani.

Non riesco a togliere la pancetta 93 cm di giro vita, la domanda è come mai?? visto che durante allenamento brucierò un milione di calorie intolleranza alimentare ? non so piu che fare, grazie Roberto comunque sei un grande.!!dimenticavo sto iniziando pure la sala pesi, solo per definizione, per noi e uno svantaggio essere pesanti.

ciao ancora !

 

Roberto Eusebio, Absolute National champion of Bodyfitness, Professional 

 

Ciao Onofrio,

ti ringrazio, esprimo solamente quello che ho imparato negli anni che precedono la mia eta’ :-).

Siamo esseri umani, pretendiamo tanto da noi stessi e non mi riferisco solo fisicamente;

a volte pero’, presi dai nostri impegni, obiettivi o desideri, dimentichiamo di ascoltarci e questo ci porta a non ottenere quello che desideravamo.

Il corpo umano e’ davvero una macchina perfetta, capace di gestirsi e adattarsi ad ogni tipo di “violenza” a cui la sottoponiamo.

Ho provato a sentire di ogni riguardo al dimagrimento .

 

Chi non mangia per dimagrire

Chi elimina completamente i carboidrati

Chi toglie completamente i grassi come l’olio d’oliva

Chi si massacra quotidianamente con ore di attivita’ sportiva.

Chi ricorre a diete ipocaloriche di tendenza, di moda.

Chi ha scoperto le intolleranze alimentari.

Chi ricorre ai farmaci anoressanti, dimagranti e quant altro.

Ecc …

 

Insomma rispetto del proprio fisico ZERO !!

Vi e’ poca informazione a riguardo e troppi pareri contrastanti, le persone non sanno piu’ cosa e come fare.

A volte la colpa e’ di chi fa informazione, non sapendo che, chi legge potrebbe essere un soggetto particolarmente, labile, bisognoso e magari con poca autostima, allora quando trova ad esempio “LA DIETA DEL POMPELMO”, ricade nell’ errore di seguire nuovamente l’alimentazione sbagliata, quell’alimentazione che lo portera’ ad avere dei deficit nutrizionali con conseguente difesa da parte dell’organismo super intelligente !!... non certo ottenendo il risultato sperato !!

Certo, l’odiens della rivista o testata aumenta … le persone alla ricerca dello stare bene sono davvero tante !!

Per l’attivita’ fisica e’ il medesimo esempio.

Hai menzionato ad allenamenti estenuanti, hai idea quanto ci metta il tuo corpo a recuperare, non mi riferisco solo muscolarmente ma anche ormonalmente.

La mente a volte ci fa fare piu’ di quanto dovremmo.

Qualche mese fa, mi chiamo’ un ragazzo dalla Sicilia dicendomi che seguiva i miei programmi di allenamento strutturati con micro cicli settimanali variabili di tre volte alla settimana.

Le spiegai per bene come doveva eseguirli, dicendole di farmi sapere.

Dopo qualche tempo mi richiamo’ e mi disse:

Roberto i programmi sono davvero “devastanti”, arrivo fine settimana morto !!

Pero’ non riesco a togliere quel poco di pancetta che mi e’ rimasta !!

le dissi:

Domenico, prova a diluire i microcicli in 10 gg invece che una settimana, questo voleva dire ridurre gli allenamenti a due settimanali, aumentando il recupero, non mi piaceva l’affermazione “arrivo fine settimana Morto…”

Mi ha richiamato settimana scorsa dicendomi che finalmente la pancia l’aveva eliminata completamente ed era anche aumentato di muscolatura.

La morale Onofrio e’ che anche il recupero e’ parte integrante dell’allenamento, ma spesso viene sottovalutato o peggio si crede che piu’ ci si allena meglio e’ per la forma fisica.<

Ti invito a leggere il seguente articolo riguardo il recupero neurale:

http://www.eusebio.pro/ALLENAMENTO/RECUPERO_NEURO_VEGETATIVO.htm

 

Quello a cui dobbiamo mirare e’ mantenere alto il metabolismo e non solo durante l’attivita’ fisica, ma soprattutto nella vita quotidiana.

A meno che tu abbia competizioni in vista, ti consiglio di ridurre l’allenamento di muay thai e magari integrare con attività isotonica fatta a dovere per mantenere un buon trofismo muscolare (non sto dicendo di aumentare le masse muscolari) anche se ritengo che siano il motore adattabile a tutti i tipi di sport dipende da come viene stilato un programma e per quale fine, certo e’ che il metabolismo in questo modo aumenta.

Alimentazione e allenamento strutturati in modo adeguato non possono fare altro che soddisfare cio’ che desideri, purche’ vengano fatti nel modo corretto !!

Spero di esserti stato d’aiuto, per entrare nel merito nel dettaglio della tua situazione, dovrei analizzare la tua struttura morfologica funzionale, potrei in tal caso essere piu’ preciso.

 

A presto

Roberto

 

sito HTTP://WWW.EUSEBIO.PRO

mail : info@eusebio.pro

cell.: 0039 338 3748518

skype: roberto-eusebio

 

Quante serie fare per gruppo muscolare

Stallo in Palestra

Per dimagrire esclusivamente attivita' aerobica ??

Integratori e Palestra

Massa o Definizione

Dieta e spinta anabolica

Allenamento degli avambracci

Quanta massa posso mettere da Natural ?

Programma di forza

Perche' il metodo Eusebio

Come eseguire gli esercizi in palestra

Equilibrio: il traguardo per essere campioni

spalle piccole, che fare

dieta e giorno libero, "lo sgarro"

genetica e grasso corporeo

vorrei definire l'addome

Il riposo ciclico

cellulite che fare che prodotti

quante volte allenare i muscoli

l'allenamento con i pesi non deve ledere le articolazioni

quanto allenamento fare per dimagrire

professione fitness

allenamento per ectomorfo

esecuzione degli esercizi in palestra

intervista a Roberto Eusebio by Prozis

grasso e gonfiore da stress

dimagrire: pesi o attivita' aerobica

dieta normocalorica e bilancio azotato positivo

dubbi sull'allenamento

tricipiti duri a crescere

che allenamento per la massa

atteggiamento cifotico e sviluppo dei pettorali

come pianifico l'allenamento stagionale

durante i periodi di massa perdo la definizione

quando uso le super serie

esercizi banditi perche' fanno male

mantengo gli stessi esercizi

alleno prima i muscoli grandi poi i piccoli

allenamento e rabbia

riprendere l'allenamento dopo le festivita'

sinefrina e gluammina

intervista a Roberto di Simone Soldera

equilibrio nell'alimentazione

credere in noi tutto gira intorno a noi

come fare la leg press

dimagrire nei punti critici

sport metafora della vita

che allenamento faccio

cosa prevale in noi

autostima - nulla ci appartiene solo noi stessi

quanto pesava Roberto in gara

riso deamidato

come devo mangiare

sensibilita'

che proteine usare

la crisi

perche' non sento dolore i giorni dopo l'allenamento

perche' non mangio carboidrati e non dimagrisco

allenamento tre mesi prima dell'estate

voglio piu' pettorali

bodybuilding o fitness

esiste ancora lo sport sano

bruciatori di grasso

quanto albume dell'uovo mangiare

gambe piccole soggetto androide

dormire poco e sport

il bioanalizzatore

il limite genetico

quanto andare giu' con lo squat

allenamento e diete drastiche

scoliosi e dismetrie

intervista a Roberto di Emanuele Pizzi

allenare le gambe nelle donne senza creare vaso-costrizione

depressione, patologia curabile con l'attivita' fisica

doping steroidi cosa sono e i rischi

eccesso o carenza di cibo

bambini e attacchi di panico

si preferisce parlare di fitness e non bodybuilding

l'evoluzione della coscienza nei confronti del corpo

allenamento nausea e vomito

come allenare la forza

togliere il grasso dalla pancia

forza e carboidrati



  Roberto Eusebio